L'ULTIMO PARADISO
Immaginate che il tempo sia scandito dalla luce del sole, da cinguettii, fruscii di lucertole e dal suono ritmato del mare e del vento. Immaginate di alzare lo sguardo scrutando l'orizzonte per incontrare i colori del cielo fondersi in acque imprevedibili. Immaginate di camminare di notte alla luce solo della luna e di miliardi di stelle...
Siete arrivati ad Alicudi: l'ultimo paradiso nelle acque del Mediterraneo italiano a nord della Sicilia.
Alicudi è la più selvaggia delle isole Eolie. Qui non ci sono macchine o motorini: non esistono le strade. Non ci sono lampioni: la luce è arrivata un decennio fa e solo nelle abitazioni. Anche l'acquedotto ha da pochi anni dato il suo contributo alle cisterne altrimenti colme unicamente di acqua piovana.